\\ Home Page : Articolo : Stampa
KM DI RETE METROPOLITANA
Di Gennaro Aprea (del 23/06/2012 @ 18:40:00, in F) Questa č l'Italia, cliccato 387 volte)
CHILOMETRI DI RETE METROPOLITANA
 
Alcune volte i giornalisti sparano giù numeri per impressionare negativamente i lettori, cosa che in alcuni casi contrasta vistosamente con l’etica della professione.
Mi riferisco alla nota di pagina 22 di mercoledì 20 giugno in cui ho letto, a proposito della “Rete Metro”, che Londra possiede 400 km, Roma 37 e Milano 83. Messa così sembra che in Italia abbiamo reti metropolitane che all’estero avevano nell’800.
Sarebbe quindi necessario precisare che gli abitanti delle tre città sono:
-          Londra 7,2 milioni
-          Roma 2,78   “
-          Milano 1,32 “
Allora sarebbe giusto calcolare i metri di binari per abitante: così ciascun londinese ha 17 metri, il milanese 15,96 e solo il romano sta male, cioè 7,51.
Se poi si vuol essere seri nel dare informazioni sarebbe bene aggiungere che Milano ha un piccolo territorio e che il cosiddetto territorio metropolitano comprende circa 2,5 di abitanti i quali sono serviti anche dalle Ferrovie Nord Milano e dal “Passante ferroviario” i quali fanno servizio di metropolitana anche in piena città, mentre Roma ha un territorio molto esteso (che comprende per esempio Ostia, Fregene e molti quartieri distanti dal centro come il Labaro) ma che è servito dalle Ferrovie Nord (anche loro passano in piena città) e dalla Ferrovia Ostiense. La rete metropolitana di Londra serve anche comuni fuori città che fanno notevolmente diminuire il numero di metri per abitante.
Penso che i lettori de La Repubblica che conoscono un po’ il mondo, non si siano lasciati incantare da queste “notiziole” che si potrebbe anche evitare di dare.
E non si tratta di pignoleria!