Omografi? Contatti
GIU' LE TASSE... - Il Blog: discussioni, articoli, pensieri e scambio di idee
\\ Home Page : Articolo
GIU' LE TASSE...
Di Gennaro Aprea (del 19/01/2010 @ 13:03:45, in C) Commenti e varie, cliccato 532 volte)
GIÚ LE TASSE…..NO, NON SI PUÒ…
 
Jean-Baptiste Colbert
 
Quando il Presidente del Consiglio ha detto che avrebbe diminuito l’IRPEF dei contribuenti al 23% per i redditi fino a 100.000 Euro ed al 33% per quelli superiori a 100.000, mi sono detto fregandomi le mani: bene, questa volta la mia pensione non sarà diminuita come sta succedendo da quando Berlusconi è al Governo, ma aumenterà, quindi sarò contento e lo saranno milioni di italiani, quelli che pagano le tasse. E così avranno più denaro da spendere; i negozianti e i produttori di beni e servizi saranno contenti perché i consumatori compreranno di più; e alla fine l’economia italiana andrà meglio. Bravo Silvio! Quasi quasi mi univo al coro “meno male che Silvio c’è”.
Poi la delusione della smentita: “non ce la facciamo adesso” col suggeritore Tremonti, il cosiddetto Ministro dell’Economia che vuole salvare l’’Italia e soprattutto le tasche – quelle si - degli evasori che trasferiscono i profitti in nero all’estero.
Però dentro di me ho fatto un rimprovero a Silvio ed al suo alabardiere: se i soldi non ci sono nelle casse dello Stato, li si può aumentare diminuendo le spese e con qualche ritocco alle tasse, perché no? Ma come?
Ecco le soluzioni:
1)     Tutti i trasferimenti agli enti locali, Regioni e soprattutto Comuni, vengono annullati
2)     Gli insegnanti di tutte le scuole vengono diminuiti ancora di un aggiuntivo 50% e le classi avranno un minimo di 70 alunni
3)     Le spese per la ricerca (0,8% del PIL contro il 2-3 punti percentuali di altri stati europei) vengono dimezzate
4)     Le imposte indirette (es. le accise sui carburanti e l’IVA) vengono aumentate
5)     Altre varie a vostra scelta
 
Ecco allora che l’IRPEF poteva essere diminuita, tanto le Regioni e i Comuni possono aumentare le addizionali IRPEF sostituendo così i mancati introiti; la spesa per l’istruzione e per la ricerca diminuiscono, la benzine ed il gasolio costano un po’ – ma solo un po’ - di più, la carta bollata anche, i tabacchi anche… e vaaaai!
 
Tornando ad essere seri – si fa per dire - una volta tanto, se volete, rileggetevi l’ultimo articolo che ho scritto nel 2009 in questa stessa Sezione, "Satira, commenti, varie", che parlava di tasse di 400 anni fa, grazie a due famosi signori francesi: Mazzarino e Colbert.

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 499 persone collegate

Titolo
A) Aziende, innovazione, produttività, costi, ecc. (31)
B) Belle Immagini (4)
C) Commenti e varie (137)
D) Guerre (11)
E) Omografi (1)
F) Questa è l'Italia (107)
G) Ricette (8)
H) Rodano (42)
I) Sport e Calcio (14)
L) Zero-carbonio (92)
M) Satira e Umorismo (64)
Zero-carbonio (1)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

< aprile 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
   
             

Titolo
Ti piace questo sito?

 Eccellente
 Buono
 Così e così
 No.

powered by dBlog CMS ® Open Source 

footer

 

Aggiungi Gennaro Aprea a "Preferiti"

 

HomeChi Sono | Rodano | Discussioni | Omografo? | Contatti

 

Sito ottimizzato in 800x600