Omografi? Contatti
Il Blog: discussioni, articoli, pensieri e scambio di idee
\\ Home Page : Storico : M) Satira e Umorismo (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Gennaro Aprea (del 05/11/2020 @ 17:33:13, in M) Satira e Umorismo, cliccato 60 volte)
NUN ME ROMP' ER CA' (interpretazione umoristica di Luigi Proietti, triste e serio, del ritornello del cantante Jacques Brel : "...ne me quitte pas")
 
 
Stamattina ho seguito in tv (grazie RAI) l'abbraccio di Roma a "Giggi" Proietti.
Migliaia di romani rendevano omaggio al grande artista applaudendo senza tregua al passaggio del feretro lungo le vie del centro.
 
Ha raggiunto il Globe Theatre a Villa Borghese, costruito nel 2003 grazie alla Fondazione Silvano Toti su un'idea di Proietti. Dove lui ha creato la sue scuola di teatro che ha sfornato un gran numero di ottimi attori, registi e operatori del teatro, che molti di noi conoscono  ché li vediamo spesso a teatro, al cinema e in TV, senza sapere che sono stati suoi allievi.
 
.
Appena il teatro si è riempito, ancora un applauso:  non avevo mai assistito ad uno così lungo. Poi si sono succeduti a parlare molti artisti suoi allievi ed anche Walter Veltroni, tutti pieni di tristezza, e anch'io con mia moglie ci siamo commossi.
Come mai un napoletano come me? sono vissuto a Roma in uno dei periodi più belli della vita, dagli 11 anni ai 21, quindi tutto il periodo della scuola media, liceo, fino all'inizio dell'università; ho così imparato il romanesco anche leggendo Belli e Trilussa - e lo parlo ancora - Poi ci sono tornato per 4 anni di lavoro, ma lui  era ancora ai suoi primi passi e non ho mai avuto l'occasione di conoscerlo in quegli anni. Peccato.
Poi l'ho seguito direttamente qui a Milano a teatro, cinema e televisione.
 
E' diventato uno degli artisti fra i miei preferiti: anzi, il mio preferito. Sono convinto che Giggi sia stato unico per tutto ciò che ha fatto ed è stato.
 
Questo non è un articolo, ma solo un ricordo di uno sconosciuto ammiratore che si sente vicino a tutte le persone che lo hanno frequentato e gli hanno voluto bene.
 
Ciao Giggi: grazie per averci fatto ridere e godere della tua arte eccelsa.
 
 
PS - per inserire un scritto nel mio piccolo blog è tecnicamente obbligatorio scegliere la Sezione. Quindi l'ho inserito nella Satira e Umorismo, quella che più gli si addice.
 
 
 
Di Gennaro Aprea (del 04/11/2020 @ 16:52:56, in M) Satira e Umorismo, cliccato 62 volte)
CHE BELLE QUESTE SIGLE !
 
Sarò un conservatore o un pignolo, ma quando leggo voglio capire bene ciò che è scritto; forse dipende dall'età avanzata e/o dal fatto che leggo molto su numerosi argomenti.
Il mio problema - e non so se capita anche a voi - ho difficoltà a seguire bene un discorso se è infarcito di numerose sigle.
 
Vi racconto cosa mi ha dato lo spunto a questo breve articolo: Su L'Espresso del 15 ottobre ce n'è uno di Gloria Riva che ha raccontato le difficoltà organizzative e finanziarie intercorse fra il Ministero della Salute e le Regioni per la gestione e le (tentate) soluzioni legate allo sviluppo del terribile riacutizzarsi del Covid-19.
E' questa la prima sigla che ormai tutti conoscono. (ma mi chiedo se tutti ricordiamo a cosa corrisponde la d finale dopo l'abbreviazione di Corona Virus + l'anno); penso che ad alcuni di voi non viene subito in mente e, prima di farvi fare ricerche, mi permetto di dirlo subito: è disease cioè malattia.
Ma non basta, qualcuno parla (o scrive) di SARS Cov 2 e alcuni possono pensare che sia un nuovo virus.  La SARS  è stato identificata e curata nel 2002-2004 come  Severe Acute Respiratory Syndrome, alla quale hanno aggiuntoquest'anno Corona vIrus 2.
Allora per favore, medici, virologi, giornalisti e dintorni, decidetevi a non confonderci le idee dato che si può facilmente pensare che si tratti di due cose diverse; invece si tratta della stessa "disease".
 
Ma torniamo all'interessante articolo della Signora Riva la quale è una delle/dei poche/i giornaliste/i che inseriscono immediatamente la spiegazione delle sigle.
Ecco quelle contenute nel suo articolo:
 
- Usca Unità Speciali di Continuità Assistenziale
- Agenas Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali
- Mes Meccanismo Europeo per la Sicurezza (o Sanità)
- Areu Azienda Regionale Emergenza Urgenza
- Fimmg Sindacato dei medici di base (?)
- Aaroi-Emac Associazione dei medici anestesisti
Per fortuna L'Espresso è letto da persone normali come me e molti di voi; e per fortuna i suoi giornalisti sono seri e preparati. Altri media, cartacei e non, compreso Radio e TV raramente danno spiegazioni immediatamente, come se i loro lettori e ascoltatori fossero tutti addetti ai lavori e conoscitori dell'argomento.
 
Vi do ancora alcune sigle di un paio di altri importanti argomenti, l'Energia e i Problemi Ambientali, dove gli autori ci ammanniscono sigle a iosa senza aggiungere le doverose spiegazioni, soprattutto, ma non solo, sulla stampa quotidiana (un'eccezione positiva è per esempio il mensile Nuova Ecologia)
 
- Cirf Centro italiano per la riqualificazione fluviale
- Arera Autorità di regolazione per l'energia reti e ambiente
- Atersir Agenzia Emilia Romagna d'ambito....(?)
- Cdm Clean Development mechanism - meccanismo di sviluppo pulito
- COP Coefficient (fattore) of Performance
- NBS natural based solutions
 
Non vi dico quante sigle riguardano la politica a tutti i livelli cui si aggiungono quelle (miliardi, si fa per dire) che derivano dalle azioni (sub + sub) delle Nazioni Unite che iniziano quasi tutte con UN.
Qui in Italia si sono inventati anche la sigla doppia, NaDef che significa: Nota di aggiornamento del Def, cioè il Documento di Economia e Finanza!
 
Non vi annoio oltre, quindi mi chiedo e vi chiedo: dove andremo a finire con questo andazzo?
Personalmente non posso fare altro che riderci sopra.
 
Sarà forse un proposta divertente (o assurda) ma, che ne dite se una piccola Start Up creata da giovani imprenditori inventasse una APPlication verbale legata ad un aggeggino più piccolo di un cellulare (a modico prezzo) che si accende quando ci mettiamo a leggere il giornale o ascoltiamo la TV o radio o qualsiasi altra cosa?
Il servizio istantaneo di questa APP, consiste nel fatto che nel momento in cui ci troviamo di fronte a una sigla, premiamo l'unico bottone e pronunciamo la sigla (funziona anche con l'accento della vostra Regione).  Risultato: ci spiega di che si tratta all'istante.... sempre anche con l'accento della nostra Regione.
 
Immaginate che successone da vendere in tutto il mondo!
 
Attendo commenti...ragionevoli (?), ma sono pronto a sopportare anche qualche presa per il c..o.
 
 
Di Gennaro Aprea (del 12/06/2020 @ 18:44:23, in M) Satira e Umorismo, cliccato 98 volte)
LE CONSEGUENZE DELLE PROSSIME ELEZIONI
 
Ieri ho avuto la fortuna di poter intervistare un famoso indovino britannico che è passato da Rodano in privato per incontrare in segreto alcuni personaggi politici e indipendenti del nostro Comune di ambedue le liste. Si chiama William "Soothsayer" (non poteva essere che così) e mi ha permesso di dargli del "YOU".
 
Egregio Dr. Soothsayer, può dirmi il risultato delle prossime elezioni di settembre 2020 in Italia? Mi dispiace di doverle annunciare che le elezioni non avranno risultati positivi, né per le Regioni, né per i Comuni, né per il referendum sul numero dei parlamentari
 
Cosa significa non risultati positivi? chi vincerà? l'attuale maggioranza o l'opposizione tripartita Lega, FdI, Berlusconi? Nessuno dei 6 partiti e partitini che si presentano normalmente alle elezioni. Le elezioni non si svolgeranno, quindi saranno annullate perché ogni lista non presenterà alcun candidato salvo  tre liste di partitini con solo 1 o 2 candidati
 
Non capisco, cosa significa nessun candidato e perché? Il problema è nato in questi ultimi giorni di giugno quando partiti e dirigenti di Regione, Comuni e altre entità legate ai problemi del Covid 19 e delle zone "rossa" o "arancione"  o "gialla" si sono denunciati reciprocamente alle Autorità giudiziarie locali. Non solo, anche i cittadini hanno denunciato i responsabili di ambedue le parti per non aver agito o non agito, soprattutto - ma non solo -  nei confronti di dirigenti e addetti delle RSA. Numerosi potenziali candidati si sono gradualmente convinti che, una volta eletti sarebbero stati sicuramente indagati e poi condannati (forse con ragione) scomparendo quindi definitivamente dalla scena. Alcuni sono impazziti nell'infinita attesa dell'eventuale incriminazione, non hanno fatto alcuna vacanza estiva che ha provocato rotture in famiglia e richieste di divorzio.
Il risultato è che in pratica, come appena detto, nessuno o pochissimi hanno accettato di candidarsi in una qualsiasi lista o partito
 
Ed il referendum per la diminuzione dei parlamentari a 400 deputati e 200 senatori si è svolto? Se si, come è andato? Si, si è svolto ma la maggior parte delle schede votate (circa il 60%) sono state annullate perché su tutte queste vi era scritto: "Vogliamo 200 deputati e 100 senatori, come in USA. Siamo stufi di troppi magna pane a tradimento". Di questo 60% il 95% saranno dei pentastellati di qualsiasi corrente
 
Sono esterrefatto. E poi come é andato a finire? L'esercito tedesco di terra, mare e aria invaderà l'Italia e ai primi di dicembre staranno ancora discutendo, ovviamente coinvolgendo tutti i paesi dell'UE e dell'OCSE, per decidere cosa fare. E qui mi sento non in grado di dirle il seguito, anche perché devo andare via subito per un'altra intervista che mi deve fare mia moglie...e non posso mancare.
 
Egregio Mr. Soothsayer, la ringrazio moltissimo e spero di poterla re-incontrare... in a not too distant future-
 
 
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 226 persone collegate

Titolo
A) Aziende, innovazione, produttività, costi, ecc. (32)
B) Belle Immagini (4)
C) Commenti e varie (139)
D) Guerre (11)
E) Omografi (1)
F) Questa è l'Italia (107)
G) Ricette (8)
H) Rodano (42)
I) Sport e Calcio (16)
L) Zero-carbonio (94)
M) Satira e Umorismo (64)
Zero-carbonio (1)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

< settembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
     
             

Titolo
Ti piace questo sito?

 Eccellente
 Buono
 Così e così
 No.

powered by dBlog CMS ® Open Source 

footer

 

Aggiungi Gennaro Aprea a "Preferiti"

 

HomeChi Sono | Rodano | Discussioni | Omografo? | Contatti

 

Sito ottimizzato in 800x600