Omografi? Contatti
QUEL LATO DEL NOSTRO CERVELLO - Il Blog: discussioni, articoli, pensieri e scambio di idee
\\ Home Page : Articolo
QUEL LATO DEL NOSTRO CERVELLO
Di Gennaro Aprea (del 17/06/2017 @ 20:13:42, in C) Commenti e varie, cliccato 628 volte)
C'E' SEMPRE UN ANGOLO DI PAZZIA NEL NOSTRO CERVELLO, CHIááNE HA DI PIU' CHI DIáMENO



"Cronaca nera", - come si diceva una volta, ora si parla solo di "cronaca" - ápiù o meno recente, mentre mi accingo a scrivere questi pensieri.
á
- James Hodgkinson, fan di Sanders (canditato alle primarie per la presidenza degli USA) spara al deputato repubblicano Steve Scalise. Sanders condanna fermamente il gesto e questo tipo di politica da parte di un democratico; sano di mente?
- il marito di una coppia di albanesi da anni in Italia uccide la moglie; i vicini affermano che erano tranquilli ed il loro rapporto era sereno: cosa è successo?
- San Francisco:ál'autista di un'azienda, che evidentemente ha subito un torto da qualcuno sul lavoro, uccide 3 colleghi e ne ferisce altri 2
- 7carabinieri in Lunigiana sono riconosciuti aver "torturato" alcuni delinquenti che avevano fermato
á
E un po' più indietro nel tempo, sono ripetitive le stragi (spesso emulative) di studenti che sparano e uccidono i loro compagni di scuola; così come quelle di una persona che spara da un tetto ai passanti. Magari fino al giorno prima erano sempre stati dei ragazzi e delle persone normali. E ancora: nel 2011 i 69 morti e 110 feriti fra i giovani del partito laburista norvegese riuniti nell'isola di Utaya.
á
Per non parlare dell'11 settembre 2001 a New York! e del terrorismo di al-Kaeda (la Base) fondata da Osama bin Laden che tante stragi ha fatto anche in numerosi paesi dell'Africa e Medio Oriente
á
1978 - il predicatore americano James Jones fondatore della setta "People's Temple" che istigava al suicidio collettivo, ha realizzato in Guyana il maggiore suicidio collettivo di 913 uomini, donne e bambini, lui compreso.
á
Ricordate certamente cosa hanno fatto i terroristi tedeschi della "Rote Armee Fraktion" áe ále Brigate Rosse in Italia.
á
Non è finito: durante la seconda guerra mondiale che ho vissuto da ragazzo, le stragi delle SS tedesche - Hitler comandante supremo - e quelle in Grecia da parte dei soldati italiani comandati e plagiati dal generale Roatta, fedelissimo di Mussolini fino all'ultimo.
á
Mio padre mi raccontava della prima guerra mondiale che lui aveva fatto (i ragazzi del 99), degli ordini di andare all'assalto comandati dal generale Cadorna e delle fucilazioni sul posto di chi non obbediva agli ordini, di altre azioni insulse, specialmente a Caporetto
á
Potrei continuare all'infinito, ma nella storia che abbiamo studiato fin dai secoli A.C. passando da la repubblica a Roma, l'impero, i barbari, il medioevo, le repubbliche, le crociate, le monarchie (p.es.1572, strage dei protestanti ugonotti a La Rochelle) le rivoluzioni, per arrivare fino áad oggi. Abbiamo imparato che comportamenti similiá(ed anche peggiori) si sono succeduti senza sosta e senza soluzioni di continuità nei secoli.
á
Da pochi anni, il Daesh, o ISIS, ha affiancato e poi quasi sostituito al-Kaeda. Siamo "immersi" nel loro terrorismo, giustificato con il più assurdo estremismo islamico il quale afferma che il mondo sta per finire a breve con l'Apocalisse. Hanno plagiato poveri e migranti per la loro impossibilità di continuare a vivere in territori ormai impossibili da coltivare a causa del clima. Hanno plagiato giovani e giovanissimi dando loro da mangiare per se e le loro famiglie e pagandoli come soldati di ventura, promettendo loro il Paradiso pieno di vergini. Hanno reso fanatiche popolazioni in profondo contrasto religioso (sunniti e sciiti) e nord Nigeria contro gli infedeli cristiani, Indonesia, Filippine, Nord Korea, India, ecc.
á
Abbiamo visto cose terribili (es. gas) realizzate da loro e dai governi della Siria e dell'Iraq. Tutti finanziati ed armati dalle grandi potenze, cominciando dall'Arabia Saudita e da trafficanti di armi. Le gole tagliate, gli attentati in Europa e Stati Uniti con camion, uomini suicidi, coltelli, ápistole, kalashnikov, ecc. senza alcuna possibilità di poter prevedere gli attacchi. Dove molti interessi economici delle grandi potenze hanno affiancato questi "governi".
á
Abbiamo paura, molta paura (vedi la reazione della folla in Piazza San Carlo a Torino). Chi dovrebbe difenderci non trova soluzioni perché finora è stato difficile entrare con infiltrati nel giro delle cellule dei terroristi.
á
I terroristi sono stati quasi tutti uccisi dalle forze dell'ordine quindi tuttoádiventa più difficile. Se li ferissero solamente interrompendo i loro attacchi omicidi probabilmente si potrebbe capire meglio come funziona l'organizzazione cercando anche di capire la psicologia di un cervello malato; e forse curarli con metodi psichiatrici.
á
Certo è che questo nuovo modo di "guerreggiare" contro noi infedeli, anche se è decisamente differente dal passato, è a mio parere derivante in buona parte da quel'angolo di pazzia che abbiamo tutti noi nel cervello, che spesso si risolve in azioni scriteriate e insensate alle quali stiamo purtroppo assistendo. Questi comportamenti cominciano spesso da quello di un "capo" che riesce a plagiare dei deboli, come spesso è successo nel corso dei secoli con azioni le più terribili e raccapriccianti. Ora c'è al- Baghdadi.. o è morto?
á
Vi sono mille esempi ma ne faccio uno solo per finire:
á
Adolf Hitler: leggete o ascoltate i discorsi di questo capo (recentemente li hanno trasmessi áin TV)
Ilse Koch: detta "la cagna di Buchenwald" moglie del direttore di questo ácampo di concentramento - si divertiva a prendere i bambini e a lanciarli vivi nei forni crematori.
Per non parlare di tutti i gerarchi nazisti e di milioni di tedeschi che inneggiavano al
Fuhrer, così come milioni di italiani al Duce.
á
A mio parere per ambedue non si può pensare altro che ad azioni di un folle.
Il problema è come curare i fanatici del Daesh....oppure non c'è altra soluzione che ucciderli?
Prendendoli feriti ma ancora vivi potremmo forse capireámeglioái percorsi dei finanziamenti. Senza questi, l'ISISásarebbe più sconfitta dei bombardamenti e dell'eliminazione dellaásua soldataglia ben armata e pagata per morire e andare in paradiso.
Tornando a bomba un ultimissimo commento: certo è che, di fronte a queste situazioni, i fabbricanti di armi gongolano perché aumenta la domanda dei loro prodotti: quante volte avete visto in TV le colonne di pick-up Toyota con mitragliera pieni di "guerriglieri Daesh?
á
á

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 49 persone collegate

Titolo
A) Aziende, innovazione, produttivitÓ, costi, ecc. (32)
B) Belle Immagini (4)
C) Commenti e varie (143)
COMMENTI E VARIE (2)
D) Guerre (13)
E) Omografi (1)
F) Questa Ŕ l'Italia (109)
G) Ricette (8)
H) Rodano (42)
I) Sport e Calcio (16)
L) Zero-carbonio (98)
M) Satira e Umorismo (64)

Catalogati per mese:

Gli interventi pi¨ cliccati

< febbraio 2023 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
         
             

Titolo
Ti piace questo sito?

 Eccellente
 Buono
 Così e così
 No.

powered by dBlog CMS ® Open Source 

footer

 

Aggiungi Gennaro Aprea a "Preferiti"

 

HomeChi Sono | Rodano | Discussioni | Omografo? | Contatti

 

Sito ottimizzato in 800x600