Omografi? Contatti
Il Blog: discussioni, articoli, pensieri e scambio di idee
\\ Home Page : Storico : M) Satira e Umorismo (inverti l'ordine)
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Gennaro Aprea (del 05/01/2016 @ 19:38:46, in M) Satira e Umorismo, cliccato 505 volte)
HO FATTO UN NUOVO SOGNO
In questi tempi c'è poco da essere allegri, ma ho finalmente ricordato un lungo sogno....che non sta né in cielo né in terra. Mi sono appena svegliato e mi sono affrettato ad accendere il PC prima di scordarmi tutto.
Ero a Roma a Piazza del Popolo, in primavera, in mezzo ad una folla plaudente che osannava alcune persone su un palco che parlavano di nuove elezioni comunali; non so come c'ero arrivato. Mi metto gli occhiali da presbite perché non riesco a distinguere le persone da lontano che sbraitano. Dopo una strizzata agli occhi finalmente riconosco Giorgia Meloni e Matteo Salvini.
Capisco che siamo alla fine del discorso anche perché sono ormai le due del pomeriggio. Le ultime parole di Matteo sono: "amis, l'è tard,  mì gh'hoo famm e voo mangià..."mentre Giorgia lo imita copiandolo: "a regà', avemo fatto tardi; è ora che se n'annamo a magnà, ci'ho un ristorante vicino ar Campidojo che nun ve dico..." (noto che in ambedue i casi ci sono degli interpreti che li aiutano a capire la frase intera alla lettera accostandosi al loro orecchio).
Vedo un codazzo di gente che segue i due fidanzati - così li chiamano con mia somma sorpresa - e seguo i festanti lungo tutta Via del Corso fino a Piazza Venezia vicinissimo al Campidoglio. Nel frattempo il seguito si è ristretto ad una decina di persone, me compreso. Entriamo nel ristorante: ci servono fra l'altro una eccellente coda alla vaccinara accompagnata dalla famosa pajata (informarsi su google) con le patate arrosto, il tutto bagnato da abbondante vino rosso di Cerveteri DOC.
Dopo i vari dessert, alla fine i fidanzati si baciano amorevolmente mentre i commensali, tutti ben vicini allo stato di ubriachezza allegra, gridano: "discorso, discorso...". Giorgia non si fa attendere e comincia a parlare: "premetto che mo' so' sseria, nun ve dico quanto! Er Matteo m'ha ccapito subbito e ve dico che ha accettato subbitissimo la mia richiesta de matrimonio.... si, ce sposiamo oggi stesso...ma c'è un problema...er chirurgo nun ce stà più e nun so chi po' ffà 'sta cerimonia.."Tutti si voltano verso di me e dicono: "lui è un esperto, ha già sposato Mix e Lasanna aggratis". Io mi ritraggo un po' vergognoso ma sorrido e tutti prendono il mio sorriso per un'accettazione: "Bravo Gennaro...e vaaii!
Si scelgono i testimoni fra gli astanti, qualcuno va a prendere il Segretario Comunale e la cerimonia inizia. Dopo le parole di circostanza accompagnate dalla lettura degli articoli del codice civile, mi rivolgo a Matteo molto seriamente dicendogli: "Matteo Salvini, vuoi tu prendere come consorte la qui presente Giorgia Meloni con la promessa di essere vergine per tutta la vita? Dopo qualche attimo di silenzio, sento la voce flebile di Matteo dire:..."ma mì non sarìa pussee vérgin da tànt témp..."
Non vi dico il finimondo: Giorgia salta sul tavolo e strilla: "Vaffanculo, fino a stamattina m'avevi detto che eri vergine: sei uno stronzo e un puttano, m'hai 'mbrogliato... nun te vojo più...ma tu' padre lo sapeva? Solo noi donne possiamo avere contatti carnali con il sesso forte prima del matrimonio, nun siamo mica più all'ottocento!...."
Gli strilli erano talmente forti che mi sono svegliato con i timpani che mi dolevano....
 
Di Gennaro Aprea (del 26/09/2016 @ 18:08:44, in M) Satira e Umorismo, cliccato 428 volte)
M5S - 2805 PARTECIPANTI AL FORO ITALICO di PALERMO
Facebook ha affermato che alla grande manifestazione del M5S del 24 e 25 settembre i partecipanti sono stati 2805. Nonostante la mia scarsa fiducia nei social network, la prendo per buona.
Mi sembrano pochini per il battage che hanno fatto, seguito da un esagerato battage dei media, prima, durante ed oggi 26 settembre. Comunque meno male: solo 2805 incompetenti che ascoltavano pochi altri incompetenti (come stanno dimostrando di essere anche nella lingua italiana, cfr. l'Espresso n. 39 pag. 30) salvo naturalmente poche eccezioni che, come sempre, confermano la regola.
Commento: dove sono le molte migliaia di simpatizzanti dell'M5S di piazza San Giovanni a Roma di alcuni mesi fa? Forse i siciliani sono diventati allergici!...
PS - Ho dimenticato di precisare che negli altri partiti, partitini e partitelli vi sono molti incompetenti, salvo naturalmente le eccezioni del caso. In fondo in fondo è anche colpa nostra che abbiamo votato i parlamentari (e pure i non votati) e quelli che li hanno nominati.
Nonostante le apparenze non sono diventato un qualunquista, vi assicuro; comunque pensateci bene: siamo in mano a un maggioranza di legislatori e simili che hanno ridotto l'Italia ad essere uno degli ex grandi Paesi.
 
Di Gennaro Aprea (del 06/02/2017 @ 17:09:31, in M) Satira e Umorismo, cliccato 435 volte)
AMICI, CHE SOGNO !

Il Sogno di Picasso - versione di MaxCurci
 
Era un po' di tempo che non facevo una dormita come quella di stanotte. Evidentemente ieri sera ero molto stanco, dopo la maledetta influenza che mi sono preso quest'anno.
 

Probabilmente sono stato ossessionato dalle notizie americane, da ciò che sta succedendo dopo lo show del nuovo Presidente che si diverte a firmare e mostrare la sua firma su vari documenti importantissimi che riguardano i muri di'acciaio con il Messico ed i vari "vaffa" che si è tirato dietro, compreso quello di un ex Presidente del Messico.
 
Mentre ero in attesa di un'ennesima firma, il Trumpone si è alzato di colpo dalla scrivania ed è scappato, riapparendo dopo solo pochi minuti con una nuova cravatta rossa, il ciuffone particolarmente pettinato/fonato e superfissato mentre mostra un sorriso di particolare circostanza.
 
Cos'era successo? E' stato lui stesso a scoprire l'arcano: "I must stop signing because I cannot postpone any more my appointment with a nice lady.,..Mrs. Therese May whom I never met so far....It is for me a fundamental opportunity meeting the President of the Republic of the United Kingdom States with whom we have to sign at least 30 agreements..." (1)
 
Infatti dopo qualche secondo appare la signora May, che sfoggia un brillante vestito color verde bandiera ed un sorriso da 64denti, ben ricambiato dal Nostro. Ancora qualche secondo e Donald si sprofonda in un - inusitato per lui - baciamano, seguito da un profondo sguardo pieno di ammirazione, e qualcosa di più:
E' più che evidente il colpo di fulmine.
 
I due cominciano a chiacchierare fitto fitto scambiandosi sguardi amorosi sempre più evidenti, finché il Trumpone esclama facendo un salto sulla sedia (che scricchiola rumorosamente): "Teresa, lo sapevo che tu avevi ascendenti sloveni! Noi due ci dobbiamo frequentare molto perché abbiamo molte cose da dirci e.....da fare insieme...e poi sei anche figlia di un pastore luterano, come me (bugia).
 
Si danno un rapido saluto con sguardo amoroso e fissano un ulteriore appuntamento prima di cena per parlare di cose serie, così le dice Donald: "chiamami Don se vuoi, nessuno avrà qualcosa da ridire, altrimenti lo caccio fuori come un musulmano. Ho anche il piacere di informarti che ci sarà una sorpresa piacevole per te...un vecchio amico di affari che devi conoscere meglio..."
 
Passano un paio d'ore ed ecco che i due, anzi tre, si incontrano: Donald con una nuova sfavillante cravatta rossa, Teresa in arancio pastello e Vadimiro, si proprio lui, in grigio-verde, lo stesso dei militari italiani della 2a guerra mondiale.
Teresa mostra un'evidente sorpresa, ma Donald le circonda affettuosamente le spalle con un braccio e un sorriso confidenziale, dicendole: "Take it easy dear, stati tranquilla cara, vedrai che tutto andrà bene".
 
A questo punto noto che Teresina e Vladimiro si scambiano un segno di intesa confermato da una strizzatina d'occhio, senza che Donald se ne accorga. Così inizia lo scambio di convenevoli con il saluto del Presidente Donald seguito da un discorso molto serio di Putin in russo che il Presidente USA non capisce né riesce a seguire nonostante la traduzione simultanea con l'auricolare. E' evidente il suo disappunto; ma un sorriso accattivante di Teresa lo tranquillizza perché è seguito da una breve frase all'orecchio che fa tornare la serenità sul viso di DT.
 
I tre si siedono, Putin e May sullo stesso lato del tavolo quadrato e Donald di fronte, solo. A un certo punto entrano due omoni, sembrano proprio dei guardaspalle da più di un quintale di peso ciascuno; si piazzano in piedi a fianco del Presidente USA, e appoggiano pesantemente le mani sul tavolo...noto che sul petto hanno un distintivo sul quale si scorge la sigla KGB URSS, che sarebbe l'agenzia dei servizi segreti chiusa nel 1991. In effetti non sono più molto giovani, qualche capello bianco dei pochi rimasti lo conferma....ma fanno ancora paura.
 
In effetti Donald prova ad esibirsi con uno dei suoi famosi gesti del braccio alzato con l'indice delle mano destra che si ferma per aria....ed in effetti non può più muoversi perché lo zar Vladimiro battendo il pugno sul tavolo gli urla dietro con uno strillo: "Ehi Don, non ti muovere e fai immediatamente ciò che ti dico - si rivolge con un sorriso a alla nostra ineffabile signora May - vero che anche tu sei d'accordo, Theresina cara?
I due agenti hanno lo sguardo fisso su Trump con un atteggiamento non certo amichevole che vuol dire: "se ti muovi ti spacchiamo in tre pezzi...!
 
Vedo il Presidente degli USA veramente impaurito che chiede comprensione alla May la quale non lo degna di uno sguardo che invece rivolge con un sorriso affettuoso a Putin.
Donald fa per muoversi ma Putin gli intima: "scrivi ciò che ti dico di fare, firma, e poi mostralo a tutti....la faccia feroce dei due guardiaspalle aumenta di intensità; il Presidente è sfinito e - sorpresa! - rassegnato.
 
Putin detta: "TITOLO: Muslim welcome (al posto di ban). Dopo un attento esame della situazione ho deciso di accogliere negli USA tutti i cittadini degli stati ove si pratica la religione musulmana. Dato che la Germania l'anno scorso ha accolto 1 milione di rifugiati, la nostra grande USA accoglierà per cominciare 3 milioni di queste persone che saranno ovviamente benvenute. Chi non seguirà queste direttive sarà processato e perderà la cittadinanza americana. Ulteriori provvedimenti saranno specificati dopo l'assemblea fra i partiti repubblicano e democratico. Firmato: Donald K. Trump - Presidente degli Stati Uniti d'America.
 
Solleva il capo dal foglio ed  accenna un sorriso, ma Putin lo ferma: "non ho finito, scrivi!
TITOLO: Decarbonization. A partire da domani saranno interrotte le ricerche, l'estrazione e l'utilizzazione di energie fossili, in particolare saranno chiuse le miniere di carbone, l'estrazione di petrolio con qualsiasi metodo, in particolare lo shale oil; il gas sarà conservato sotto terra a partire dall'inverno prossimo. Firmato...ecc.
 
A questo punto vedo che gli occhi del Presidente Trump si riempiono di lacrime e il pover'uomo comincia a lamentarsi sonoramente inframmezzando gemiti molto acuti..... inizio a commuovermi anch'io per dimostrargli la mia sincera solidarietà. I nostri lamenti divengono talmente alti che gli astanti si tappano le orecchie con le mani....
 
Sono costretto a svegliarmi di colpo altrimenti non posso più respirare perché il naso si è riempito di lacrime e me lo devo soffiare sonoramente.... così sono anche riuscito a svegliare mia moglie, mannaggia!
 
La mattina dopo accendo subito la televisione per vedere Donald che durante il telegiornale firma davanti alla telecamere e mostra gli scritti al pubblico.
INVANO!
1) "Devo interrompere di firmare perché non posso rimandare l'appuntamento con una gentile signora, Mrs. Therese May che finora mai avuto finora occasione di conoscere. E' per me una fondamentale opportunità incontrare  la Presidente della Repubblica degli Stati del Regno Unito (Europa) con la quale devo firmare almeno 30 accordi ..."
 
 
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19

Cerca per parola chiave
 

Ci sono 444 persone collegate

Titolo
A) Aziende, innovazione, produttività, costi, ecc. (31)
B) Belle Immagini (3)
C) Commenti e varie (129)
D) Guerre (11)
E) Omografi (1)
F) Questa è l'Italia (104)
G) Ricette (8)
H) Rodano (41)
I) Sport e Calcio (14)
L) Zero-carbonio (90)
M) Satira e Umorismo (56)
Zero-carbonio (1)

Catalogati per mese:

Gli interventi più cliccati

< ottobre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Titolo
Ti piace questo sito?

 Eccellente
 Buono
 Così e così
 No.

powered by dBlog CMS ® Open Source 

footer

 

Aggiungi Gennaro Aprea a "Preferiti"

 

HomeChi Sono | Rodano | Discussioni | Omografo? | Contatti

 

Sito ottimizzato in 800x600